Che cos'è il Counseling


Il counseling è una professione riconosciuta dalla Legge n. 4 del 14 gennaio 2013  "disposizioni in materia di professioni non organizzate".

L'intevento di counseling offre un orientamento e un sostegno ai singoli, alle coppie, ai gruppi e alle organizzazioni con l'obiettivo di aumentare il benessere e favorire lo sviluppo del potenziale umano. Il counseling promuove atteggiamenti attivi, propositivi e stimola le capacità di scelta.

In tal senso il counselor è un operatore della salute che promuove il benessere della persona e delle organizzazioni  in un’ottica di prevenzione.
In particolare egli offre uno spazio di ascolto e di accoglienza al fine di consentire alla persona la riscoperta delle proprie risorse interne e della propria capacità decisionale.

L'aiuto che Il counselor offre non consiste quindi nel proporre delle soluzioni ma egli si pone con disponibilità e chiarezza nei confronti del cliente aiutandolo a raggiungere i propri obiettivi, attraverso la consapevolezza dei propri bisogni.

Per info telefonare al numero 346 140 8492

 

Richiesta informazioni
Nome *
Cognome *
Telefono *
Email *
Richiesta *
Ho letto l'informativa su Privacy e Termini di Utilizzo e presto il mio consenso

Invia richiesta
×
Trattamento dei dati personali


La informiamo che i Suoi dati non verranno in nessun caso diffusi in rete o ceduti a terzi, fatti salvi eventuali obblighi di legge e necessità tecniche legate all’erogazione del servizio.
Il titolare del trattamento è il legale rappresentante di Aspic Forlì Cesena, sig. Daniela Placido. Il trattamento sarà realizzato con l’ausilio di strumenti informatici da parte del Titolare e degli operatori da questo incaricati.
Il trattamento è finalizzato all’erogazione dei servizi richiesti, all'elaborazione di statistiche sull’uso dei servizi stessi e all'invio di informazioni promozionali (ove questo sia stato specificamente autorizzato), sia in formato digitale che cartaceo.
Per quanto concerne i dati che siamo obbligati a conoscere, al fine di adempiere agli obblighi previsti da leggi, da regolamenti e dalla normativa comunitaria, ovvero da disposizioni impartite da Autorità a ciò legittimate dalla legge e da organi di vigilanza e controllo, il loro mancato conferimento da parte dell’aderente comporterà l’impossibilità di instaurare o proseguire il rapporto, nei limiti in cui tali dati sono necessari all’esecuzione dello stesso. Per quanto riguarda i dati che non siamo obbligati a conoscere, il loro mancato ottenimento sarà da noi valutato di volta in volta, e determinerà le conseguenti decisioni rapportate all’importanza per noi dei dati richiesti e da Voi non conferitici.
In qualsiasi momento sarà possibile richiedere gratuitamente la verifica, la cancellazione, la modifica dei propri dati, o ricevere l’elenco degli incaricati del trattamento, scrivendo una mail a info@aspicforlicesena.it, oppure indirizzando una comunicazione scritta a: Aspic Forlì Cesena - Viale della Libertà, 3, 47122 Forlì (FC).
Oltre a uniformarci a tutti gli obblighi previsti dal D.lgs. 196/2003, garantiamo inoltre la massima attenzione alla protezione dei dati da accessi fraudolenti ed alla cancellazione immediata dalle nostre liste a seguito di una Sua richiesta in tal senso.

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK

Loading…