Aspic Forlì Cesena offre supervisioni individuali e di gruppo ai counselor


Il ricorso regolare alla supervisione è un prerequisito per l’esercizio del counseling in base a quanto affermato dal codice di etica e deontologia professionale e in base a quanto richiesto dalle associazioni di categoria nazionali.
La supervisione oltre a garantire l'efficacia costante del lavoro professionale del counselor, tutela anche il benessere del professionista, prevenendo il fenomeno del burnout.

Contenuto della supervisione

La supervisione può essere richiesta per diverse esigenze ed in particolare esigenze formative,  normative o restaurative.
La supervisione formativa è relativa ad aspetti tecnici o didattici ed è finalizzata all’ampliamento delle proprie capacità di intervento, all’acquisizione di nuove e più ampie possibilità di lavoro. Potrà quindi essere richiesta per aumentare la propria consapevolezza rispetto alle dinamiche relazionali messe in atto con il cliente, al fine di personalizzare il proprio stile di intervento e per acquisire maggiore padronanza nell’auto valutazione del proprio lavoro al fine di aumentare la propria competenza e maturare una sempre maggiore esperienza e padronanza nella gestione efficace dei colloqui.

La supervisione normativa riguarda gli aspetti legali, etico-deontologici della professione ma anche quelli di autopromozione e di indagine di mercato.

La supervisione restaurativa è richiesta per avere un sostegno emotivo quando il counselor sente venir   meno la chiarezza, l’autodeterminazione o venire meno i propri confini relazionali, quando egli vive eventuali problemi di burnout o avverte l’esigenza di approfondire il proprio percorso personale.

I modelli di supervisione

La supervisione può essere realizzata in modo individuale quando il counselor si interfaccia con un supervisore più esperto nell'ambito del counseling oppure  in gruppo con supervisori identificati o tra pari;
I counselors sono responsabili del lavoro con i clienti, quindi nella richiesta di aiuto al supervisore devono presentare ed esplorare il più onestamente possibile i risultati del proprio lavoro professionale.

Per info telefonare al numero 346 140 8492

Richiesta informazioni
Nome *
Cognome *
Telefono *
Email *
Richiesta *
Ho letto l'informativa su Privacy e Termini di Utilizzo e presto il mio consenso

Invia richiesta
×
Trattamento dei dati personali


La informiamo che i Suoi dati non verranno in nessun caso diffusi in rete o ceduti a terzi, fatti salvi eventuali obblighi di legge e necessità tecniche legate all’erogazione del servizio.
Il titolare del trattamento è il legale rappresentante di Aspic Forlì Cesena, sig. Daniela Placido. Il trattamento sarà realizzato con l’ausilio di strumenti informatici da parte del Titolare e degli operatori da questo incaricati.
Il trattamento è finalizzato all’erogazione dei servizi richiesti, all'elaborazione di statistiche sull’uso dei servizi stessi e all'invio di informazioni promozionali (ove questo sia stato specificamente autorizzato), sia in formato digitale che cartaceo.
Per quanto concerne i dati che siamo obbligati a conoscere, al fine di adempiere agli obblighi previsti da leggi, da regolamenti e dalla normativa comunitaria, ovvero da disposizioni impartite da Autorità a ciò legittimate dalla legge e da organi di vigilanza e controllo, il loro mancato conferimento da parte dell’aderente comporterà l’impossibilità di instaurare o proseguire il rapporto, nei limiti in cui tali dati sono necessari all’esecuzione dello stesso. Per quanto riguarda i dati che non siamo obbligati a conoscere, il loro mancato ottenimento sarà da noi valutato di volta in volta, e determinerà le conseguenti decisioni rapportate all’importanza per noi dei dati richiesti e da Voi non conferitici.
In qualsiasi momento sarà possibile richiedere gratuitamente la verifica, la cancellazione, la modifica dei propri dati, o ricevere l’elenco degli incaricati del trattamento, scrivendo una mail a info@aspicforlicesena.it, oppure indirizzando una comunicazione scritta a: Aspic Forlì Cesena - Viale della Libertà, 3, 47122 Forlì (FC).
Oltre a uniformarci a tutti gli obblighi previsti dal D.lgs. 196/2003, garantiamo inoltre la massima attenzione alla protezione dei dati da accessi fraudolenti ed alla cancellazione immediata dalle nostre liste a seguito di una Sua richiesta in tal senso.

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK

Loading…